Perché sono stata radiata

Il principale motivo per cui sono stata radiata é che non do il “consenso informato” ai pazienti.

In verità dovrei dare invece ai miei colleghi medici le informazioni dei risultati delle loro cure avvelenanti e mutilanti spesso senza ragione , del fatto che i pazienti continuano a stare male e del fatto che spesso si ammalano a causa del terrore provocato dalle diagnosi .
Non ho bisogno di dare informazioni ai miei pazienti su una medicina che ormai disprezzano, ho bisogno invece di informare i medici dei risultati disastrosi delle loro cure e della possibilità invece di curare veramente .

Volevo una tavola rotonda di medici con cui parlare della mia ricerca ed invece mi sono ritrovata in un processo dell’Inquisizione che mi ha “condannata ” per motivi futili e senza ascoltare la difesa dopo aver distorto il mio messaggio con la tortura mediatica .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *