Raynaud

Sulla sindrome di Raynaud.
Dotteressa lei ha ragione quando afferma che questa patologia è legata ad un unico episodio di paura della morte. vorrei aggiungere questa testimonianza ai suoi studi.
Mia figlia ne soffre da qualche anno, e finora anche attraverso la TV , avevamo pensato che l’elemento scatenante fosse stato un brutto incidente con la moto della sua migliore amica, che è rimasta paralizzata.
Invece no.
Oggi mia figlia mi ha mandato una serie di messaggi dove afferma di aver finalmente capito!!
E’ stata a Mirabilandia sulle giostre domenica scorsa, e mentre era lassù in alto in alto, per poi essere scaraventata a forte velocità verso il basso, ha avuto terrore, paura di morire. E’ scesa sconvolta e non capiva perché lo avesse voluto fare. Le mani, che in estate sono sempre normali, hanno preso a manifestare i soliti sintomi: pallore alternato a lividore, gonfiore, intorpidimento, dolore e difficoltà ad articolare le dita.
E lì si è ricordata!
La prima volta che le è successo è stato proprio in una situazione simile, sempre giostre , a Gardaland, ed anche lì ha avuto lo stesso terrore, paura di morire.
Le sue parole: “pensavo di morire!” mentre prima aveva quasi tutte le dita delle mani gonfie e livide adesso le sue mani sono normali a parte qualche gonfiore alle giunture delle dita

Marcella Cusano

AUTORIZZO LA DOTT.SSA GABRIELLA MEREU AD UTILIZZARE LA MIA TESTIMONIANZA E FOTO IN QUALSIASI SEDE.